Bec Brittain

Designer

Per lei il design è una vera forma d’amore: Bec Brittain ha studiato product design alla Parsons School of Design e filosofia alla NYU per poi conseguire la laurea in architettura presso Architectural Association School of Architecture di Londra. Successivamente è tornata a New York per lavorare con la nota WORKac.

Spinta dalla passione per la produzione in piccola scala e per l’uso di materiali eleganti, nel 2008 è diventata Design director del celebre Lindsey Adelman Studio. Nel 2011 Brittain ha fondato il proprio marchio, da subito osannato per quel magnifico incontro tra tecnologia, architettura e materiali che genera oggetti definiti, lussuosi e indiscutibilmente innovativi.

I suoi materiali preferiti? Senza dubbio, vetro soffiato a mano, superfici specchiate e metalli come il nichel e l’ottone lucido.